Comune di Comun Nuovo
Provincia di Bergamo
Orari SUE
Lunedì
-14.30 - 18.00
Mercoledì
8.30 - 13.30-
Venerdì
9.00 - 14.00-
Riferimenti Ente
Comune di Comun Nuovo
Piazza Alcide De Gasperi, 10
24040 - Comun Nuovo (BG)
Telefono
035.595043
Fax
035.595575

Notizie
12/03/2019
PRESENTAZIONE ISTANZE EDILIZIE IN DIGITALE


A partire dal 12 marzo 2019 è attiva, in modalità facoltativa fino al 30 aprile 2019, la nuova procedura di presentazione delle pratiche edilizie da parte di cittadini e professionisti:

al fine di ridurre la produzione cartacea dei documenti è stato introdotto l'obbligo di presentazione di tutte le pratiche di competenza dell'Ufficio Tecnico Comunale (es. SCIA, CILA, autorizzazioni paesaggistiche, permessi di costruire..) in formato digitale attraverso il presente portale telematico C-Portal.
Saranno abilitati all'accesso i privati cittadini e i professionisti che si registreranno tramite l'apposita procedura messa a disposizione sul portale. I professionisti e i cittadini registrati potranno accedere al portale per la compilazione delle domande che rimarranno sempre disponibili in archivio e costituiranno "patrimonio" del singolo tecnico professionista.  Inoltre è possibile effettuare la consultazione delle pratiche presenti nell'archivio comunale selezionando la sezione "Consulta Istanze".

La domanda compilata on line sul portale sarà l'unica valida agli effetti della decorrenza dei termini di legge e NON deve essere confermata con l'inoltro formale cartaceo all'ufficio protocollo del comune.

Dovrà invece essere necessariamente presentata una copia di cortesia di tutta la documentazione inoltrata direttamente all'ufficio tecnico entro 3 giorni lavorativi dalla data di presentazione. 

Per quanto riguarda le Autorizzazioni paesaggistiche (in accertamento, ordinaria e semplificata) verranno richieste invece due copie di tutta la documentazione.

A PARTIRE DAL 1° MAGGIO E’ OBBLIGATORIO L’INVIO DELLE ISTANZE IN FORMA TELEMATICA ATTRAVERSO IL PORTALE.

Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica